La Festa di Mezzo Autunno (Festa della Luna)

festa di mezzo autunno
La Festa di Mezzo Autunno, chiamata anche Festa della Luna è considerata una delle ricorrenze più importanti in Cina. Viene Celebrata il quindicesimo giorno dell’ottavo mese del calendario tradizionale cinese, che quest’anno cade il 22 Settembre.
Ha origine circa 4000 anni fa e, col succedersi delle varie dinastie nel tempo, si sono aggiunte diverse usanze nel festeggiamento, rimaste intatte fino ad oggi, come regalare agli amici o conoscenti i famosi dolci della luna (yuebing), deliziosi dolci ripieni di loto, pasta di semi di sesamo, tuorlo d’uovo e soia.
La loro forma ricorda appunto la luna piena, un cerchio che rappresenta la riunione di tutti i membri della famiglia che per questa occasione lasciano il luogo di lavoro o di studio per raggiungere la casa natale.
Diverse leggende spiegano le origini di questa festa. La più popolare riguarda l’arciere Hou Yi, famoso per aver salvato la terra eliminando i nove soli, ma tradito successivamente dalla propria moglie Chang E la quale  egoisticamente, assume da sola il farmaco divino dell’immortalità ottenuto con le fatiche del marito.
Le altre divinità puniscono Chang E per questo suo gesto esiliandola sulla luna, dove la dea trascorre il tempo in compagnia di un coniglio. Il tentativo di ascesa di Chang E verso i cieli degli immortali coincide proprio con il giorno di mezzo autunno, così ad ogni ricorrenza di questa data, Chang E viene sopraffatta dai rimorsi.
Per questo i cinesi ammirano la luna piena la sera della festa, cercando di intravvedere la figura solitaria di Chang E, che rievoca l’importanza e la priorità della famiglia. Tutto ciò mentre condividono i cosiddetti Dolci della Luna.

La fFesta di Mezzo Autunno, chiamata anche Festa della Luna è considerata una delle ricorrenze più importanti in Cina. Viene Celebrata il quindicesimo giorno dell’ottavo mese del calendario tradizionale cinese, che quest’anno cade il 22 Settembre.
Ha origine circa 4000 anni fa e, col succedersi delle varie dinastie nel tempo, si sono aggiunte diverse usanze nel festeggiamento, rimaste intatte fino ad oggi, come regalare agli amici o conoscenti i famosi dolci della luna (yuebing), deliziosi dolci ripieni di loto, pasta di semi di sesamo, tuorlo d’uovo e soia.

La loro forma ricorda appunto la luna piena, un cerchio che rappresenta la riunione di tutti i membri della famiglia che per questa occasione lasciano il luogo di lavoro o di studio per raggiungere la casa natale.
Diverse leggende spiegano le origini di questa festa. La più popolare riguarda l’arciere Hou Yi, famoso per aver salvato la terra eliminando i nove soli, ma tradito successivamente dalla propria moglie Chang E la quale  egoisticamente, assume da sola il farmaco divino dell’immortalità ottenuto con le fatiche del marito.
Le altre divinità puniscono Chang E per questo suo gesto esiliandola sulla luna, dove la dea trascorre il tempo in compagnbia di un coniglio. Il tentativo di ascesa di Chang E verso i cieli degli immortali coincide proprio con il giorno di mezzo autunno, così ad ogni ricorrenza di questa data, Chang E viene sopraffatta dai rimorsi.
Per questo i cinesi ammirano la luna piena la sera della festa, cercando di intravvedere la figura solitaria di Chang E, che rievoca l’importanza e la priorità della famiglia. Tutto ciò mentre condividono i cosiddetti Dolci della Luna.

Tags: , , , , , ,

Leave a Reply